Cyberbullismo: a San Vito dei Normanni carabinieri incontrano studenti

66 Visite

I Carabinieri della Compagnia di San Vito dei Normanni, nell’ambito dei seminari formativi per la diffusione della cultura della legalità, hanno incontrato un altro gruppo di studenti delle classi I del Secondo Istituto Comprensivo San Vito dei Normanni. All’incontro tenuto dal Capitano Antonio Corvino, Comandante della Compagnia, hanno partecipato circa 50 studenti e il corpo docenti. Il Capitano Corvino, d’accordo con gli insegnanti e con la Dirigente dell’Istituto ha parlato con i ragazzi entrando in ciascuna classe e affrontando con loro diverse tematiche, dal cyber bullismo, alla lotta alla criminalità, passando per altre tematiche ad ampio respiro come il rispetto per la cosa pubblica, il rispetto per gli altri, il senso civico. Particolarmente attiva la partecipazione degli studenti che hanno posto numerose domande, raccontato esperienze personali e rappresentato alcuni dubbi all’Ufficiale.

Il capitano Corvino, da sempre imposta questi incontri, coinvolgendo attivamente gli studenti con i quali instaura un confronto costruttivo, stuzzicandone la curiosità e affrontando questi delicati argomenti con un approccio diretto in cui, oltre i riferimenti normativi, vengono esposti casi pratici, esperienze personali e considerazioni. L’incontro – effettuato in presenza nel rispetto delle normative COVID-19 – e inserito in una più ampia calendarizzazione di appuntamenti che vedono l’Arma dei Carabinieri operare vicina ai giovani e giovanissimi studenti con l’obiettivo di abbattere il muro dell’omertà, accrescere il senso civico e la fiducia dell’Istituzione.

Promo