Welfare, assessora Puglia: “Politiche abitative diversificate”

140 Visite

 “Abbiamo costruito da tempo politiche dell’abitare funzionali al benessere delle cittadine e dei cittadini pugliesi e oggi vogliamo condividere il percorso con una visione comune, condivisa con la collega Rosa Barone. Le attuali condizioni socio economiche dell’intero paese fanno emergere la necessità di promuovere politiche abitative diversificate rispetto al classico sistema socio-assistenziale, passando cosi’ dai servizi destinati alla persona a quelli operanti sulla comunita’ locale nel suo complesso”. Lo dichiara l’assessora della Regione Puglia, Anna Grazia Maraschio.

“Questi nuovi modelli – aggiunge – consentono di ottimizzare spazi, tempo di vita, denaro pubblico, e soprattutto consentono di potenziare relazioni sociali positive capaci di tradursi in principi di condivisione delle moderne community e in opportunita’ di welfare generativo basato sul coinvolgimento diretto delle persone. Il tema del diritto all’abitare – spiega l’assessora Rosa Barone – non deve essere inteso soltanto come diritto all’accesso a un alloggio, ma anche come diritto a vivere in un contesto sostenibile sia sotto l’aspetto ambientale che sociale. Per questo abbiamo dato vita ad un percorso con l’assessorato all’Ambiente, in modo da dar vita a politiche possano portare ad un nuovo welfare abitativo”.

Promo