Brindisi, rapina in supermercato. Due persone ferite

132 Visite

 Rapina a mano armata nel pomeriggio ai danni di un supermercato di Brindisi, due le persone ferite. Preso di mira il punto vendita della catena Penny. Una donna, cassiera del supermercato, è stata malmenata, strattonata per un polso da un uomo col volto coperto da un cappuccio e mascherina chirurgica, che ha fatto ingresso nell’esercizio al cui interno si trovavano alcuni clienti oltre ai dipendenti.

L’uomo mirava all’incasso, e dopo aver alzato le mani alla donna è stato raggiunto da una guardia giurata con cui ha ingaggiato una colluttazione. Il malvivente è comunque riuscito a fuggire col bottino, ad attenderlo fuori poco distante almeno un altro complice. I due feriti hanno fatto ricorso alle cure mediche. Indagano carabinieri e polizia.

Promo