Il noto attore e regista Rubini in giro per Mesagne in cerca di ispirazione

170 Visite

Sergio Rubini torna a Mesagne per cercare la location di un nuovo film. Già cittadino onorario di Mesagne, il regista e attore pugliese nei giorni scorsi è stato impegnato in un sopralluogo insieme alla presidente di Apulia film commission Simonetta Dellomonaco.

Sergio Rubini si è aggirato per vicoli e vicoletti della  cittadina messapica. E’ solo uno dei tanti sopralluoghi che il cineasta sta compiendo in questo periodo, come da lui stesso affermato sul proprio account ufficiale instagram. Rubini, infatti, è alla ricerca di una location adatta in cui girare un nuovo film.

Accompagnato dalla presidente di Apulia film commision, Simonetta Dellomonaco, e dal noto esperto del settore Fabio Marini, il regista ha potuto ammirare di persona il centro storico e le zone limitrofe. E’ transitato nei pressi della “porta piccola” ammirando il recente restauro alla chiesa di Santa Maria di Betlem. 

Sergio Rubini è molto legato a Mesagne, e viceversa; tanto che nel 2010 l’amministrazione locale gli conferì la cittadinanza onoraria. Il merito era quello di aver dato lustro al territorio mesagnese dopo aver girato qui gran parte delle scene del film “La Terra”, uscito nelle sale cinematografiche nel 2006. Tre anni dopo Mesagne ospitò alcune riprese de “L’uomo nero” sempre di Rubini. Naturalmente la città sarà felicissima di fare da sponsor ed essere protagonista con scorci paesaggistici ed architettonici nel nuovo film del noto regista pugliese.

Promo