Spagna, è morto l’uomo più vecchio del mondo, aveva 112 anni

96 Visite

Tra meno di un mese, il 12 febbraio, avrebbe compiuto 113 anni, Saturnino de la Fuentes, l’uomo più vecchio del mondo, morto oggi a Leon, città della Spagna a 300 chilometri dalla capitale. De la Fuentes era entrato, a 112 anni, nel Guinness dei primati lo scorso 10 settembre, dopo la morte di Emilio Flores, portoricano morto sempre all’età di 112 anni. L’uomo, che aveva avuto 8 figli, tre dei quali morti prima di lui, è arrivato alla veneranda età in condizioni fisiche e mentali relativamente buone. Pepino, come veniva chiamato da parenti ed amici, era stato anche il primo ad essere vaccinato contro il coronavirus nella provincia di Leon alla fine del 2020.

Promo