Un accordo per andare incontro ai cittadini più fragili a Mesagne

182 Visite

Potenziati i servizi di accoglienza
residenziale in favore di cittadini in condizione di fragilità socio-economica  del Consorzio ATS BR 4 appartenenti ai comuni
di Cellino San Marco, Erchie, Latiano, Mesagne, San Donaci, San Pancrazio
Salentino, San Pietro Vernotico, Torchiarolo e Torre Santa Susanna. Firmata ieri
la convenzione, ai sensi dell’articolo 76 del regolamento Regionale n. 4 del
2007, con la cooperativa “La vite” a seguito della relativa
manifestazione di interesse.

“L’alloggio sociale per adulti in
difficoltà è una risorsa volta ad ospitare temporaneamente soggetti che
attraversano momenti di difficoltà sociale ed economica, privi del sostegno
familiare o per i quali la permanenza nel nucleo familiare è temporaneamente o
permanentemente impossibile o contrastante con il progetto individuale.”

Una nuova opportunità, dunque, offerta dal
consorzio ATS BR 4  a favore delle fasce
più deboli del  territorio di competenza. 

 

 

 

Promo