Ambiente Puglia, Coldiretti: “Poco spazio verde per ogni cittadino”

113 Visite

Nella maggior parte delle città pugliesi lo spazio verde per abitante non va oltre i dieci metri quadrati. È quanto emerge dall’analisi di Coldiretti Puglia. A Foggia ogni abitante ha a disposizione 9 metri quadrati di verde urbano, 9,2 a Bari, 9,6 a Lecce. Va meglio a Brindisi con 11,9 metri quadri pro-capite e Taranto con 14,4 metri quadrati per ogni cittadino. Per l’associazione è necessario creare un’oasi mangia-smog nelle città, scegliendo gli alberi più efficaci nel catturare l’inquinamento dell’aria.

“La piantumazione di nuovi alberi e la crescita del verde viene favorita dalla proroga del bonus verde prevista dalla manovra di bilancio che pone l’Italia all’avanguardia nella lotta allo smog e ai cambiamenti climatici”, evidenzia Coldiretti Puglia spiegando che si tratta di “un obiettivo in linea con le strategie nazionali del Pnrr che stanzia 330 milioni di euro per la forestazione urbana. Un intervento strutturale che favorisce nelle città la diffusione del verde pubblico e privato considerato che – conclude la Coldiretti – una pianta adulta è capace di catturare dall’aria dai 100 ai 250 grammi di polveri sottili e un ettaro di piante è in grado di catturare 20mila kg di anidride carbonica (CO2) all’anno”.

Promo