Imprese, D’Attis (FI) annuncia: “Presto viceministro Pichetto Fratin a Brindisi”

101 Visite

 “Sono convinto che l’industria e il porto siano trainanti per l’economia brindisina e per questo non solo sono al fianco dei lavoratori che scenderanno in piazza domani, ma ho anche coinvolto il viceministro con delega allo Sviluppo Economico, Pichetto Fratin, che sarà presto a Brindisi per incontrare le associazioni di categoria e i rappresentanti sindacali”. Lo dichiara il commissario regionale di Forza Italia in Puglia, Mauro D’Attis.

“In queste ore – aggiunge – stiamo assistendo al declino dell’intero settore della metalmeccanica: dal comparto aereonautico agli appalti e le piccole aziende. Perciò, ho ritenuto, da parlamentare e da rappresentante di questo territorio, di dover presentare un emendamento al dl Milleproroghe per consentire la proroga della cassa integrazione ai lavoratori dell’ex Dcm nonostante sia stata già avviata la procedura di licenziamento. Su questo, spero di trovare la condivisione dei colleghi e so che tra loro ci sarà certamente l’onorevole Aresta”.

“Il Contratto istituzionale di programma che stiamo attivando con il ministro Carfagna darà un supporto al settore industriale di Brindisi, ma sono consapevole che non sia sufficiente per la gravità del momento e presto dovremo attivare altri strumenti di sostegno. Per questo – conclude D’Attissarà importante l’incontro tra mondo produttivo, lavoratori e il viceministro: dobbiamo esperire tutte le strade utili a mettere in sicurezza il settore e scongiurare la desertificazione industriale del territorio. Ce la metterò tutta e sono convinto che non sarò da solo”.

Promo