Operazione interforze, controllate 229 persone, in due senza permesso soggiorno riportati a Brindisi e a Bari

116 Visite

Sono 229 persone identificate, 2 extracomunitari senza permesso di soggiorno che stanno per essere accompagnati ai centri di trattenimento, Cara, di Brindisi e di Bari, 4 persone accompagnate, 10 persone agli arresti domiciliari controllate e 8 persone arrestate per furti e anche reati legati a sostanze stupefacenti. Questo il primo bilancio dell’operazione interforze a Pescara. I dati sono stati forniti dal questore di Pescara Luigi Liguori che ha sottolineato che sono state eseguite anche 4 misure cautelari nei confronti di spacciatori e rapinatori.

Promo