Prestigioso riconoscimento per la scrittrice pugliese Nadia Marra.

474 Visite

Nonostante la pandemia che ha ridotto notevolmente eventi, manifestazioni e premi letterari, l’anno 2021  stato assolutamente positivo per la scrittice gallipolina Nadia Marra che ha conquistato diversi riconoscimenti nazionali.

Le sue poesie e i suoi scritti hanno ormai varcato i confini regionali e la partecipazione a diversi eventi le ha permesso di fare conoscenze che poi sono diventate amicizie. Ricordiamo alcune tappe della sua carriera.

Nel 2001 è stata premiata per il miglior soggetto intitolato “Schiava d’amore”.  Da sempre si occupa di violenza sulle donne, di parità di genere e proprio per fissare queste tematiche a lei care ha pubblicato libri, raccolte di poesie anche dedicate alla sua terra che tanto ama.

Fra le sue creature ricordiamo: “Lettere dal cuore”,“Briciole di terra e pizzichi di sale” che è una raccolta di poesie sul Salento, ma anche il noir   ambientato a Gallipoli dal titolo  : “Il segreto di Diana”.

Viste i riscontri positivi di pubblico e critica viene eletta  “autrice dell’anno 2020”. 

Nel giugno del 2021, ha pubblicato “Versi e capoversi” che è una raccolta di poesie scritte durante la pandemia con un messaggio positivo e di fiducia verso il futuro.

Ma non basta, la sportiva e poliedrica Nadia non si ferma:a Maggio 2021 ha ricevuto il premio internazionale Universum. Il 18 dicembre 2021 è stata premiata a Lecce con l’alto riconoscimento per la poesia e la letteratura (Premio Ferrari) a cura dell’associazione “Italia in arte nel mondo”. Infine, il 2021 si conclude in bellezza, addirittura in Campidoglio  dove partecipa alla premiazione del  concorso internazionale di poesia Principe Nicolò Boncompagni Ludovisi, a cui risulta finalista.

A questo punto ha pensato di dare visibilità ad altri poeti ed artisti curando l’organizzazione del “Premio letterario dei Due Mari” e del “Premio letterario Aspasia”.

Nadia ha una grande passione per la scrittura e trova emozione in ciò che la colpisce e la emoziona che poi mette in versi. Nelle sue poesie trasmette l’amore per la vita, il mare con una forte carica vitale.

E ora veniamo all’ ultima novità di cui è giustamente orgogliosa, ma si sente investita anche di una grande responsabilità.

La scrittrice Nadia Marra è infatti stata nominata Delegata della Universum Lecce. Il  Presidente Federale Dr. Valerio Giovanni Ruberto, ha ratificato il Decreto Presidenziale con il quale ha conferito questo prestigioso riconoscimento alla  poetessa e scrittrice  gallipolina.

La International Universum Academy si occupa di promozione sociale, di temi afferenti al terzo settore, di violenza di genere, di valorizzazione del territorio.

Tale nomina ha effetto immediato e sarà ufficializzata, in forma solenne, sabato 26 marzo 2022 alle ore 16.00 presso l’Hotel Ambasciatori di Rimini.

Alla Signora Marra sono giunte le più vive congratulazioni da parte dell’ Ufficio Stampa e da parte di tutti i Membri del Consiglio di Presidenza della International Universum Academy.

Per chi la volesse conoscere meglio qualche nota biografica,

La Scrittrice Nadia Marra è nata a Gallipoli, in provincia di Lecce. Operatrice Culturale e Scrittrice ha conseguito il Diploma Magistrale e il Diploma in Marketing, inoltre, per diversi anni, ha frequentato diversi Corsi di Comunicazione specializzandosi in Scrittura e Sceneggiatura Cinematografica. Ha vinto diversi premi in Concorsi Letterari Nazionali ed Internazionali, è l’ideatrice di eventi e iniziative culturali nel proprio territorio e conduttrice degli stessi. Ha scritto 4 libri, per l’ultimo, dal titolo “emozioni dal mare”, ha vinto il primo premio, nella sezione poesia, al 36esimo Trofeo Città di Lecce.

Potete trovarla su Facebook sul profilo “Nadia Marra Scrittrice” e sulla sua pagina “emozioni dal mare”.

Come primo atto del suo incarico, la scrittrice salentina ha proposto per un prestigiosissimo riconoscimento il Colonnello dell’Esercito Italiano Carlo Calcagni. Il presidente federale della International Universum Academy ha ratificato il decreto presidenziale con il quale ha conferito il “Trofeo della pace “ al militare, orgoglio dell’Esercito italiano da sempre al servizio della Pace e della fratellanza tra i Popoli.

Il prestigioso riconoscimento verrà conferito, in forma solenne, sabato 28 maggio 2022 alle ore 16.00, presso l’Hotel Ambasciatori di Rimini, alla presenza di eminenti Personalità Nazionali ed Internazionali.

 Due personalità pugliesi di spicco che sapranno insieme promuovere la cultura e i valori.

 

                                                     Paola Copertino

 

Promo