Crociere: Autorità portuale Adriatico meridionale, record di toccate nei porti Brindisi e Monopoli

140 Visite

Record storico di toccate nei porti di Brindisi e Monopoli, nella stagione crocieristica 2022. A Brindisi sono previsti 69 approdi, mentre a Monopoli 25.

Lo rende noto oggi l’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale che racchiude gli scali di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli.

A Brindisi, stando al calendario pubblicato sul sito internet dell’ente portuale, la stagione delle crociere inizierà il prossimo 3 aprile e si concluderà il 14 novembre. Oltre alla consolidata presenza di Msc, che torna con Msc Armonia di cui sono previste 32 toccate, ci sarà Costa Crociere con la nave Luminosa che farà 23 approdi. Le altre toccate saranno di altre compagnie del settore lusso e maxy yacht.

A Monopoli, dove il terminal costruito con il progetto comunitario Themis e inaugurato lo scorso anno, la stagione partirà il 28 marzo con il ritorno di Artemis e si concluderà il 31 ottobre.

A Bari, dopo i 200mila crocieristi transitati nel 2021, sono previste 196 toccate. 

Un trend di crescita esponenziale per il porto del capoluogo di Regione che, secondo la classifica di Risposte Turismo, si colloca al terzo posto della classifica nazionale, dopo Civitavecchia e Genova“, sottolinea l’ente portuale.

Numeri che tenderanno a crescere con il nuovo terminal sulla banchina 10, il cui cantiere, dovrebbe essere avviato nella prossima primavera. A Manfredonia il 22 settembre arriverà la nave extralusso Le Bougainville, della flotta Ponant, inaugurata nel 2010. Lunga 127 metri, la nave dispone di 92 cabine e suite che possono ospitare un massimo di 180 passeggeri e 110 membri dell’equipaggio.

Promo