Xylella, manifestazione blocca abbattimento ulivi infetti

67 Visite

Sono stati eradicati cinque dei 14 alberi di contrada Pico a Cisternino  colpiti da xylella. Lo rendere noto l’Arif, l’Agenzia regionale per le risorse irrigue e forestali, evidenziando che le operazioni di abbattimento non sono state espletate a causa di una manifestazione organizzata dal comitato “ulivivo”. Secondo quanto riferisce l’Agenzia, i manifestanti “per un paio di ore hanno impedimento l’abbattimento degli alberi frapponendosi tra gli operatori e le piante”. È stato necessario l’intervento delle forze di polizia per consentire lo svolgimento delle attività. “Gli altri verranno abbattuti nella giornata di domani”, fa sapere l’Arif.

Promo