Brindisi: ex consigliere comunale tenta uccidere moglie e poi si suicida

353 Visite

Avrebbe tentato di uccidere la moglie e poi si è suicidato. È successo questa mattina a Brindisi, nel rione La Rosa. Stando a quanto si apprende l’uomo, un ex consigliere comunale, avrebbe aggredito la moglie con un coltello procurandole ferite alla gola e poi si è tolto la vita. La donna è stata portata all’ospedale Antonio Perrino di Brindisi per essere sottoposta a intervento chirurgico.Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra Mobile, i carabinieri e i vigili del fuoco.

Promo