Brindisi: il porto diventa un set di produzione cinematografica italo-brasiliana

63 Visite

Il porto di Brindisi diventerà set per la produzione cinematografica italo-brasiliana Kavac Film che intende realizzare il film dal titolo ‘Tale of a certain orient‘. Lo comunica l’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale a conclusione del sopralluogo tecnico che il presidente Ugo Patroni Griffi ha condotto oggi assieme al comandante della Capitaneria, Fabrizio Coke.

Il film, stando a quanto si apprende, sarà ambientato negli anni ’50 e affronterà il tema dell’immigrazione del Mediterraneo, attraverso il racconto della storia di due fratelli che raggiungono il Brasile per tentare la fuga. Le location individuate sono il monumento al Marinaio d’Italia, la diga di Punta Riso e il capannone ex Montecatini.

Promo