Caro-energia: Conftrasporto, tir fermi nei piazzali il 19 marzo

89 Visite

 Il 19 marzo le imprese aderenti a Conftrasporto e a Unatras terranno i Tir fermi nei loro piazzali. Lo riferisce Conftrasporto, precisando che anche le imprese di Altamura, scenario delle dure proteste delle settimane scorse in Puglia contro il caro carburanti, aderiranno all’iniziativa indetta a livello nazionale “Abbiamo ben compreso lo spirito di grande sconforto che ha animato le manifestazioni delle settimane scorse ad Altamura e abbiamo apprezzato la volonta’ di questi autotrasportatori di incontrarci per aprire un confronto costruttivo”, afferma il segretario generale Fai-Conftrasporto Carlotta Caponi. “La Fai si fara’ portavoce anche delle istanze degli autotrasportatori pugliesi, che sono le stesse dei nostri associati”, prosegue Caponi, che conclude: “Già dalle manifestazioni del 19 marzo, gli autotrasportatori di Altamura aderiranno alle iniziative proclamate dalla Fai”.

Promo