Ucraina, Bellomo: “Provvedimenti adeguati contro autori del lancio di pietre a nave marina”

66 Visite

 ”E’ davvero singolare un pacifismo esercitato attraverso la violenza. Basterebbe questa semplice contraddizione per pesare lo spessore politico e culturale di quel gruppo di persone che nel porto di Taranto hanno lanciato pietre, condite da insulti, contro una nave della Marina Militare. Il video riportato su Facebook ne rende possibile una rapida identificazione. Mi auguro che accada quanto prima e che vengano presi provvedimenti adeguati a un’azione che non va in alcun modo sottovalutata o derubricata a gesto goliardico di una sparuta minoranza. Intanto, alla nostra Marina Militare, e all’equipaggio della nave ”Carabiniere” in particolare, manifesto la vicinanza e il sostegno di tutto il gruppo della Lega nel Consiglio regionale”. Lo dichiara Davide Bellomo, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Puglia, a proposito dei cori, degli insulti e del lancio di oggetti contro Nave Carabiniere’ della Marina militare italiana che ieri pomeriggio stava facendo il suo ingresso nel Mar Piccolo.

”E ribadisco il nostro grazie per l’impegnativo e delicatissimo lavoro che fanno ogni giorno con onore e dedizione per la sicurezza e l’orgoglio di ognuno di noi’‘, aggiunge.

Promo