Infrastrutture, D’Attis e Rospi (Forza Italia): “Commissario per quattro opere in Puglia”

77 Visite
 “Altre quattro opere infrastrutturali pugliesi saranno oggetto di commissariamento: è quanto prevede lo schema di decreto del presidente del Consiglio, presentato alla commissione Trasporti e Lavori Pubblici di Camera e Senato per i relativi pareri”. Lo annunciano il commissario regionale di Forza Italia, il deputato Mauro D’Attis, e il deputato di Fi Gianluca Rospi, componente della commissione Trasporti e Infrastrutture della Camera.
“Alcune di queste opere – spiegano – erano state già segnalate dal gruppo di Forza Italia e inserite come osservazioni nel parere relativo al precedente decreto sulle nomine dei commissari, come il II lotto della Maglie-Leuca, il Parco della Giustizia di Bari, il Nodo Ferroviario Bari-Nord e il raccordo ferroviario aeroporto di Brindisi. Nello schema di decreto c’è anche la nomina del commissario straordinario per la realizzazione della vasca di colmata del porto di Brindisi: più volte abbiamo sottoposto l’intervento all’attenzione del governo ed oggi registriamo una felice accelerazione. La nomina dei commissari e’ fondamentale per assicurare tempi veloci e procedure certe nella realizzazione di opere indispensabili per ridurre il divario infrastrutturale di aree che attendono il rilancio economico: percorrendo questa strada, si riuscirebbe anche ad abbattere parte della burocrazia”.

Promo