Sindacati: Antonio Castellucci confermato alla guida della Cisl Puglia

63 Visite

Antonio Castellucci è stato confermato alla guida della Cisl Puglia, votato nella seconda giornata che ha chiuso oggi il congresso regionale. Il Consiglio generale ha anche confermato membri di segreteria regionale Valentina Donno e Salvatore Castrignano.

«Nonostante il momento complicato e difficile – ha detto Castellucci – , la Cisl crede al rilancio della Puglia. Insistiamo sulle risorse del Pnrr che dovranno creare più occupazione per giovani e donne, riuscire a ridurre il divario Nord-Sud e rilanciare tutti i settori produttivi».

«Tenendo presente un processo di sviluppo che va verso la transizione energetica – ha aggiunto – , è necessario accelerare sul piano industriale affinché’ non si lasci indietro nessuno, tutelando l’occupazione diretta e indiretta e il rispetto del piano ambientale. E’ necessario un investimento importante in politiche attive e formazione per consentire riqualificazione e acquisizione di competenze. Chiediamo di puntare sull’industria aerospaziale e tutto il manifatturiero industriale; sulle produzioni agricole di eccellenza e filiere agroalimentari; sull’energia pulita e gli impianti di rinnovabili; sul turismo sulla realizzazione in Puglia di un laboratorio nazionale di sviluppo e ricerca tecnologico dell’idrogeno che diventerebbe decisivo verso il processo di decarbonizzazione sia nella siderurgia che per le centrali elettriche».

Promo