Bavaro, segretario regionale di Sinistra Italiana: «Emiliano sappia che la coalizione non è sua»

76 Visite
«Che conseguenze ha ogni azione, ogni scelta? Cosa rimane dopo, se quella azione genera macerie? Sono domande che mi pongo continuamente in questi giorni. Domande che vorrei fare a Michele Emiliano. Evidentemente continua a ritenere la coalizione che lo ha eletto presidente, come cosa sua, come appendice personale. E non è così».
Lo scrive su Facebook il segretario regionale di Sinistra italiana Bavaro dopo l’ingresso di Stefano Lacatena, ex capogruppo di Forza Italia, nella maggioranza di centrosinistra in Consiglio regionale pugliese.
«Le sue personali scelte – aggiunge – non coincidono con quelle dei partiti e dei movimenti della coalizione. Il continuo saccheggio del centrodestra ha effetti pesanti e deleteri sulle coalizioni anche nei territori, dove la politica poi si fa concretamente e dove le scelte personali di alcuni si riverberano lasciando macerie. Perché per un Lacatena che entra nella maggioranza al Consiglio regionale, ci sono decine e decine di persone, militanti, con le facce pulite e i pensieri lunghi, che preferiscono starsene a casa, disgustati e delusi».

Promo