Lega Pro, l’ultimo turno delle pugliesi: Bari prepara la festa. Il Foggia chiede il rinvio dei playoff

70 Visite

Il 24 aprile prossimo, con gare tutte alle 17.30, chiuderà i battenti la stagione regolare del girone C di Lega Pro. Ma per molte squadre pugliesi la stagione, dopo le partite di domenica, sarà tutt’altro che finita.

Il Bari, che si prepara alla festa promozione nel match casalingo contro il Palermo, dovrà infatti affrontare nella Supercoppa di C le compagini degli altri raggruppamenti di terza serie in grado di vincere il proprio campionato.

Saranno coinvolte nei playoff per la promozione in cadetteria, invece, certamente la Virtus Francavilla ed il Monopoli, attualmente appaiate in quinta posizione in classifica. I brindisini nel weekend saranno di scena a Castellammare di Stabia, mentre i biancoverdi sono attesi dal derby casalingo con la Fidelis Andria. Proprio i federiciani, invece, sono già certi di dover contendere la salvezza alla Paganese nei prossimi playout.

Ancora incerta, invece, la posizione del Foggia, che attualmente occupa il decimo gradino in graduatoria, ultimo utile per accedere agli spareggi promozione. La squadra di Zeman, impegnata tra le mura amiche con l’Avellino, dovrà almeno pareggiare per essere certa del traguardo. Al netto del ricorso ancora pendente davanti al Collegio di Garanzia del Coni, che deciderà il 29 aprile sulla richiesta della società relativa alla restituzione dei due punti di penalizzazione in classifica inflitti al club. In vista della sentenza a riguardo, il club della Capitanata ha chiesto il rinvio del primo turno dei playoff, in programma da calendario il primo maggio prossimo.

Unica pugliese senza più nulla da chiedere al campionato, dunque, è il Taranto, ormai salvo, che chiuderà la sua annata in trasferta contro il Picerno. 

Promo