Lia Sava (ex Pm a Brindisi) si è insediata a capo della Procura Generale di Palermo

78 Visite

Si è insediata a capo della Procura Generale di Palermo Lia Sava, ex procuratore generale di Caltanissetta.

Nel corso della cerimonia, che si è svolta nel palazzo di giustizia del capoluogo, sono intervenuti l’avvocato generale Anna Palma, l’ex procuratore generale Roberto Scarpinato, Maria Grazia Vagliasindi, presidente della corte d’appello di Caltanissetta e il presidente della corte d’appello di Palermo Matteo Frasca.

Lia Sava è il primo procuratore generale donna a Palermo. Ex pm a Brindisi e a Palermo, è stata procuratore aggiunto a Caltanissetta prima di arrivare alla guida della Procura Generale di Caltanissetta. A Palermo ha coordinato importanti indagini di mafia e a Caltanissetta ha rappresentato l’accusa in appello nei processi sulle stragi di Capaci e Via D’Amelio.

Promo