Sit in vigili del fuoco: richiesto l’adeguamento organici

22 Visite

Sono scesi in piazza perché sono stanchi di lavorare in condizioni precarie. Sono i vigili del fuoco di Puglia che hanno organizzato un sit in di protesta davanti alla prefettura a Bari.

La manifestazione, indetta da Fns Cisl, Conapo, Uilpa, Fp Cgil, Usb e Confisal – Confsal, è stata il modo per chiedere l’istituzione della direzione regionale Puglia e della scuola di formazione nautica e del soccorso acquatico nel Comando di Brindisi oltre alla rivisitazione e all’aggiornamento delle piante organiche dei comandi dei vigili del fuoco «per garantire una adeguata sicurezza a tutti i cittadini». Una delegazione di vigili del fuoco ha incontrato la prefetta di Bari, Antonia Bellomo, che si è «dimostrata molto interessata e sensibile alle problematiche esposte dalle organizzazioni sindacali».

Promo