A Carovigno proroga di 6 mesi della commissione straordinaria

23 Visite

Proroga di sei mesi per la commissione straordinaria ai fini dell’amministrazione del Comune di Carovigno, dopo lo scioglimento per ‘accertate ingerenze da parte della criminalità organizzata, deliberato dal Consiglio dei Ministri l’11 marzo 2021.

Inizialmente era stata previsto un lavoro di 18 mesi per la commissione. La proroga è stata disposta ieri dal Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro dell’interno Luciana Lamorgese, «al fine di consentire il completamento dell’azione di recupero e risanamento degli enti, ai sensi dell’articolo 143 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267». La commissione straordinaria, quindi, resterà al lavoro sino a marzo 2023.

Promo