La Costa Luminosa attraccherà al posto della kenyota “Cerus”, incendiatasi e attraccata a Brindisi

105 Visite

La nave “Cerus”, battente bandiera kenyota e a bordo della quale lo scorso due luglio era scoppiato un incendio a bordo costringendola a un attracco a Brindisi, è stata spostata nel pomeriggio di ieri dalla diga di Punta riso alla banchina di Costa morena nord dove resterà fino al pomeriggio di giovedì prossimo: venerdì è previsto l’attracco di Costa Luminosa.

Subito dopo sarà effettuata la successiva movimentazione dei container che si trovano nella stiva 3. Le attività sono state coordinate dalla capitaneria di porto di Brindisi col supporto tecnico dell’Adspmam, l’autorità portuale del mare Adriatico meridionale. La manovra è stata effettuata con l’impiego di tre rimorchiatori portuali. Durante la sosta ci sarà la presenza di un rimorchiatore e di mezzi dei vigili del fuoco per assistenza.

Promo