TECHETE

47 Visite

In queste sere d’ estate la RAI da fondo alle sue teche.

E la memoria corre a quando le famiglie, come la mia,  trascorrevano il sabato sera davanti alla TV.

I personaggi , da Mina alla Carrà a Corrado, a Don Lurio, ad Alberto Lupo, solo per citarne alcuni, agli ospiti Alberto Sordi, Manfredi, Gassman, Lucio Battisti, Totò.

Il livello del varietà della televisione italiana era altissimo e anche il linguaggio, direi popolare e ricercato allo stesso tempo.

Ho intravisto produzioni importanti come ” La Vedova Allegra” con tanto di corpo di ballo e scenografie, l’ orchestra della RAI , fatta tutta da grandi professionisti.

Di certo l’ avvento della televisione commerciale e quindi della libera concorrenza, non ha fatto bene alla RAI,  la quale ha scelto di adeguarsi verso il basso piuttosto che costringere la concorrenza a fare il contrario.

PINUCCIO TARANTINI

Promo