Spaccio ed estorsione: 3 arresti a Francavilla

60 Visite

Tre arresti sono stati eseguiti oggi dai carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana (Brindisi) nell’ambito dell’inchiesta sullo spaccio di cocaina coordinata dalla procura di Brindisi. Contestata anche l’estorsione ai danni di un assuntore di droga che, nel corso degli anni, aveva maturato alcuni debiti.

Due indagati sono finiti in carcere, un 42enne e un 49enne, mentre il terzo, un 27enne, è ai domiciliari. Le indagini sono partite a dicembre 2021. Stando reso noto dalla procura di Brindisi, le condotte estorsive sono andate avanti sino allo scorso mese di giugno e sono state estese anche alla famiglia del debitore, attraverso minacce di morte.

Promo