Le spoglie del fante Francesco Fortunato Palumbo riposeranno nella sua città natale dopo 78 anni

56 Visite

Arriva il giorno degli onori per Francesco Fortunato Palumbo , il soldato di Mesagne deceduto a 24 anni il 6 settembre 1944 in un campo di concentramento dove era stato internato, prigioniero dei tedeschi.

Dopo 78 anni potrà finalmente riposare nella suo paese natale dove ancora vivono i suoi familiari.

Dopo aver appreso che le spoglie si trovavano nel Cimitero militare italiano d”Onore di Amburgo, i familiari sostenuti dall”associazione combattenti e reduci nonchè dalla locale amministrazione comunale , dopo una lunga battaglia sono riusciti lo scorso fine ottobre a riportare a casa le ossa allocate fino ad oggi nel Secello del Comune da dove poi questa mattina in una solenne cerimonia sono state portate in corteo al Cimitero dove il soldato riposerà nella tomba di famiglia.

Promo