Il commissario regionale D’Attis (FI) dopo l’agguato a Francavilla Fontana, servono rinforzi

29 Visite

«Chiederò l”immediato intervento del ministro dell”Interno Matteo Piantedosi per sostenere tutti coloro che operano per la legalità in provincia di Brindisi, dal Prefetto alle forze dell”ordine: l”agguato di poco fa a Francavilla Fontana, in cui ha perso la vita un 20enne, è un segnale preoccupante che richiede una risposta corale, ferma e decisa per garantire la sicurezza pubblica».

Lo dichiara in una nota il commissario regionale di Forza Italia, Mauro D”Attis. «Non possiamo tollerare episodi di tale spregiudicatezza della criminalità nel territorio e ci auguriamo che i responsabili vengano assicurati alla giustizia nei tempi più brevi – aggiunge – Sottoporrò la questione al ministro, con la richiesta di un potenziamento di uomini e mezzi delle forze dell”ordine che operano nel brindisino e in tutta la Puglia».

Promo