Garante dei disabili. FdI: la maggioranza rosso-gialla non si mette d’accordo sulla nomina che manca da tre anni e quattro mesi

87 Visite

Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Antonio Gabellone, a nome del gruppo aveva chiesto l’anticipazione del punto

«Tre anni e quattro mesi fa moriva improvvisamente Giuseppe Tulipani, garante dei diritti delle persone con disabilità. Da allora la Regione Puglia non ha il garante perché il governo rosso-giallo che governa non riesce a mettersi d’accordo sul nome che deve sostituire Tulipani. L’ennesima questione di spartizione delle poltrone – che in questo caso diventa anche decisamente vergognosa, vista la delicatezza dell’argomento e dei soggetti interessati – blocca la nomina di un garante che per le famiglie e le associazioni è un punto di riferimento fondamentale e insostituibile per i rapporti con le Istituzioni.

Per questo motivo avevamo fatto appello alla sensibilità dei colleghi e consiglieri regionali perché l’elezione del garante, previsto al quarto punto dell’ordine del giorno, fosse anticipato all’inizio del Consiglio regionale, ma è un appello che è caduto nel vuoto e che dimostra plasticamente come questa maggioranza rosso-giallo si riempie tanto la bocca sui disabili, ma poi perde tempo nel dare risposte concrete a chi ogni giorno deve non solo convivere con la malattia, ma anche con le inefficienze della Regione»

News dal network

Promo