Istruzione. Stellato presenta PdL per istituire lo psicologo scolastico. “Presidio importante contro il disagio nelle scuole”.

[epvc_views]

Istituire la figura dello psicologo scolastico, contro il disagio giovanile, per garantire un servizio all’interno degli istituti di ogni ordine e grado della Puglia: un insieme coerente delle attività integrate relative all’intera gamma delle dinamiche e delle problematiche presenti tra gli operatori e nelle organizzazioni scolastiche.

E’ in sintesi, il contenuto della proposta di legge “ Istituzione della figura dello psicologo scolastico” presentata da Massimiliano Stellato, consigliere regionale di Italia Viva.

Il testo ha come obiettivo la promozione della salute e del benessere psicofisico di allievi, genitori, insegnanti, dirigente, personale Ata, e per accrescere la qualità dei percorsi formativi, cognitivi, educativi ed affettivo-emotivi.

«La proposta – dichiara Stellato va nella direzione di creare, nelle scuole, un servizio di psicologia scolastica che può fornire un importante contributo a supporto del sistema di istruzione ed educativo e per il benessere dell’intero mondo scolastico. L’obiettivo è giungere all’ approvazione di una legge regionale che possa arricchire l’apprendimento ed incentivare i processi di inclusione, sostenendo la salute psicologica di studenti ed insegnanti e contrastando l’abbandono scolastico e i fenomeni in ascesa come il bullismo e il cyberbullismo. Considerati i tanti episodi di cronaca, in cui sono coinvolti minori, auspico che la legge venga approvata al più presto al fine di dare attuazione a questo importante servizio».

Lo psicologo scolastico, recentemente approvato anche in altre regioni, una volta istituito verrà assunto – stando al testo della pdl – dalle aziende sanitarie della Regione Puglia, l’assegnazione di tali figure professionali avverrà tramite richiesta delle istituzioni scolastiche, nell’ambito della propria autonomia gestionale.

News dal network

Promo