Istat: Finocchiaro (Confedercontribuenti), dati preoccupanti su famiglie e imprese

53 Visite

«Il drastico e preoocupante calo della fiducia di famiglie e imprese ad agosto come emerge dai dati dall’Istat dovrebbe essere un campanello per il Governo, che invece di perdere tempo a fare promesse e slogan e discutere sul nulla assoluto, dovrebbe senza perdere tempo, prevedere risorse e varare provvedimenti e misure di contrasto”. Lo dichiara Carmelo Finocchiaro, presidente di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro. “Forti rincari dal costo della benzina al caro prezzi nel settore alimentare, al caro mutui. Oltre all”incredibile caro prezzi dell”estate italiana. Ci auguriamo – conclude Finocchiaro- che il Governo intervenga subito perché famiglie e imprese non riescono a sostenere la grave situazione che si e” determinata nel Paese».

Promo