Incontro a Castellana Grotte per parlare di acqua e implementazione dei servizi

[epvc_views]

Un importante incontro per discutere di implementazione dei servizi nel settore idrico. Ne riferisce il sindaco di Mesagne Toni Matarrelli.

“Rete idrica pugliese: si sta consumando una rivoluzione epocale. Venerdì mattina a Castellana Grotte in veste di Presidente dell’AIP, insieme al primo cittadino Domenico Ciliberti, all’assessore ai Lavori Pubblici Fabio Caputo, al parlamentare Ubaldo Pagano, al consigliere di amministrazione dell’Acquedotto Pugliese Francesco Crudele, al direttore generale di AIP Cosimo Ingrosso per incontrare amministratori e cittadini. L’iniziativa è stata utile per illustrare il piano di interventi che implementerà la rete idrica e fognaria del territorio del 30%, arrivando a servire anche le zone periferiche della città finora sprovviste di questo fondamentale servizio.

È un salto di civiltà e di programmazione, frutto di una eccezionale sinergia tra i bravi amministratori, come nel caso di Castellana, la Regione Puglia, l’Autorità Idrica e l’Acquedotto Pugliese. 

Lo dicono le cifre: in virtù della enorme mole di finanziamenti intercettati, la triangolazione tra enti virtuosi ha prodotto una moltiplicazione degli investimenti per la manutenzione e l’implementazione delle reti, l’AQP passando da 180 milioni di euro l’anno ad un miliardo nel 2023. 

La strada è quella giusta”.

News dal network

Promo