Il Prefetto Maurizio Masciopinto nominato Direttore dell’Ufficio centrale ispettivo

[epvc_views]

Il Prefetto Maurizio Masciopinto è stato nominato Direttore dell’Ufficio centrale ispettivo presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, a decorrere dallo scorso 30 ottobre, fino alla data del suo collocamento a riposo. Stando a quanto si apprende, infatti, l’incarico proposto dal Ministero dell’interno ha avuto il parere favorevole della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Napoletano, 64 anni, il Prefetto Masciopinto è stato Questore di Brindisi dal 2016 al 2019, trasferitosi a Venezia ha guidato la Questura lagunare fino al luglio scorso quando è stato nominato Prefetto.
Con la stessa nota, firmata dal sottosegretario di Stato, On. Alfredo Mantovano, è stato conferito l’incarico di Direttore centrale per la Polizia Stradale, Ferroviaria e delle telecomunicazioni e per i reparti speciali della Polizia di Stato al Prefetto Renato Cortese.
(fonte e foto: antennasud)

News dal network

Promo