Ammodernamento frantoi oleari, Caracciolo: “C’è l’avviso pubblico finanziato con fondi del Pnrr”

102 Visite

“L’avviso pubblico per l’ammodernamento dei frantoi oleari finanziato con fondi del PNRR rappresenta una grande occasione per il miglioramento degli impianti che producono il nostro oro verde”. Così il presidente del gruppo Pd in Regione Puglia, Filippo Caracciolo.

“Questa misura – spiega Caracciolo – finanziata con 27 milioni del Piano nazionale di ripresa e resilienza nell’ambito della misura “Innovazione e meccanizzazione nel settore agricolo ed alimentare”, porterà ad ammodernamento degli impianti destinati alla produzione dell’olio extravergine d’oliva. Si avrà, infatti, la sostituzione di impianti obsoleti preesistenti con impianti di molitura ed estrazione a “2 o 3 fasi” e/o all’ammodernamento di questi ultimi, attraverso la sostituzione o l’acquisto di macchinari, nonché interventi edili esclusivamente funzionali alla loro installazione. Si andrà così a migliorare il processo produttivo, ridurre/eliminare la generazione di rifiuti, favorire il riutilizzo dei sottoprodotti a fini energetici. Tutto questo – aggiunge il presidente del gruppo Pd – porterà ad una maggiore qualità del prodotto dalla quale tutta la filiera potrà trarre giovamento anche in termini di sostenibilità”.

“Per presentare nel dettaglio il bando, disponibile sul portale tematico “Agricoltura” della Regione Puglia al link https://www.regione.puglia.it/web/agricoltura/-/ammodernamento-dei-frantoi-oleari-il-bando-pnrr%C2%A0m2c1-investimento-2.3?redirect=%2Fweb%2Fagricoltura, saranno promosse sui territori occasioni di incontro  con i produttori oleari. L’invito agli operatori del settore – conclude Caracciolo – è quello di non lasciarsi sfuggire questa opportunità”.

News dal network

Promo