Tangenti: Emiliano nomina generale Refolo commissario Asset

115 Visite

 Il governatore pugliese Michele Emiliano, «preso atto dell’ordinanza di interdizione dai pubblici uffici dell’ingegnere Raffaele Sannicandro, ha disposto la sua sospensione dal ruolo di soggetto attuatore degli interventi per il dissesto idrogeologico e di direttore della agenzia regionale Asset», nominando soggetto attuatore per il dissesto idrogeologico e commissario straordinario dell’Agenzia Asset il generale della guardia di finanza in quiescenza Salvatore Refolo, con decorrenza immediata.

Asset è l’Agenzia regionale Strategica per lo Sviluppo Ecosostenibile del Territorio.

    Sannicandro è indagato per corruzione in relazione al pagamento di una presunta tangente di 60mila euro quale corrispettivo per garantire l’aggiudicazione di un appalto integrato relativo la realizzazione di lavori in bacini idrografici. (foto antenna sud)

News dal network

Promo