A Brindisi “Liberinarte” tra arte e poesia

107 Visite

 Ecco per questo Natale 2023 arriva “Liberinarte”, mostra collettiva di arte contemporanea (Patrocinio Comune di Brindisi, Evento organizzato da Endas Prov. Le Brindisi) ai Bastioni San Giacomo a Brindisi dal 17 al 23 dicembre 2023 (ore 9,00 / 12,30 e 17,00 /21,00) che inaugura Domenica 17 dicembre 2023 , alle ore 18,00. Presenta Luciano Loiacono (Assessore alle attività produttive) con la partecipazione di Annelisa Addolorato che presenterà il suo libro “I Mandala di Luce” edito da I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno.

Inoltre è prevista  la performance di Tango Argentino del Maestro Alessandro De Virgilio con la ballerina Ilaria Tricarico, performance di danza coreografica con “Antodance”.

Gli artisti partecipanti: Adriana Manigrasso, Agnese Passaro, Alessandro De Virgilio, Amanda Librale, Andrea Contaldi, Anna Guitti, Antonella Selleri, Barsanofio Delivrano, Carmela Vecchio, Davide Chionna, Elena Picciolo, Enza Schiavoni, Francesca Romano, Francesco De Carolis, Gabriella Esposito, Gabriella Viapiana, Giovanni Miale, Mario Arnesano, Mino D’Amici, Mirella Bitonte, Nicola Di Giulio, Patrizia Minardi,Pinuccio Marinosci, Sabina Ciampa, Silvia Di Giulio, Simonetta Guida, Tiziana Ricco, Tony Andriulo, Vittoria Orlando

 

*I MANDALA DI LUCE DI ANNELISA ADDOLORATO edito da I Quaderni del Bardo Edizioni di Stefano Donno

 

La cura della casa è come la costruzione di un meraviglioso Mandala, un giardino mutante di cui prendersi cura. Curiosa, viaggiatrice, cura la natura con amore viscerale: la Terra siamo noi, energia vitale e cosmica. La pagina diventa sessione di arte marziale pratica con alternanza esatta di racconti, frasi poetiche e riflessioni. Il libro scorre con la caratteristica leggera nota di melanconia esistenziale giapponese, stile Mieko Kawakami, ben descrivendo la struggente presenza dell’essere e dell’amare. (Serena Rossi)

 

Annelisa Addolorato nei suoi testi cattura Meraviglia e Percezione di simboli, immagini, colori, in un ritmo del fare, del dire e dell’agire poetico magico, mistico, ancestrale. Un dimensionare l’esprit poétique in raffinate poesie e prose che si nutrono di un mondo interiore multipolare e decentralizzato, ma vivissimo in un Silenzio abissale, che splende e risplende di luce propria. (Stefano Donno)

eADV

 

Bio Annelisa Addolorato – Nasce in Italia, cresce in Spagna. Attualmente risiede a Lecce. Ha consolidato la sua formazione globale tra Milano (Laurea, Corso Istruttori Acsi di Kung Fu Chang), Barcellona (Erasmus presso la UAB), Madrid (Dottorato di ricerca) anche grazie ad alcune borse di studio vinte per merito. Ha ottenuto diploma di liceo classico a Lodi, laurea in Filosofia a Milano e dottorato in co tutela in Letteratura spagnola a Madrid. Appassionata della musica, del ballo e del canto in generale, da bambina ha studiato violoncello e flauti barocchi.

 

Pubblica da anni libri di poesia&arte, tra cui: Guardando la mar – Il nostro Chi (IQdB/Amazon, Lecce 2022); i tre libri con testo a fronte: My voice seeks You (italiano/inglese, New York), La palabra ‘lasca’ (italiano/spagnolo, Madrid) e Mariposas y falenas (italiano/spagnolo, Madrid); libri adottati come testi di studio universitario Viaje entre palabras (Madrid), Generación Tuteo e La parola danzante (Milano), tra altri titoli. Ha tradotto molti testi e libri di poesia. On line si possono ascoltare sue poesie, le tracce dei suoi audiolibri in italiano e spagnolo LA FORMA DELLA TIGRE. Suoi scritti di narrativa e sull’arte sono presenti in rete e, su antologie varie tradotti in molte lingue, tra cui: hindi, coreano, giapponese, inglese, spagnolo, rumeno, tedesco, turco. Partecipa e contribuisce come artista e creativa a progetti&festival letterari/artistici/culturali in Italia e nel mondo. Scrive post di attualità e poesia PAESAGGI DELL’ANIMA. PAESAGGI DEL SUD (nella rivista on line Il pensiero mediterraneo); scrive i post mensili della rubrica LA SPAGNA IN LETTERE (nel blog poetico La Poesia e lo Spirito); è co-ideatrice del progetto creativo Migra.Azioni, insieme alla artista S. Rossi; forma parte della redazione della collana poetica De luz, piedra y espejo (edita dall’Università di Al- calá di Henares); Premio Letterario Internazionale Città di Pomezia; Festival Kritya.

News dal network

Promo