Francavilla Fontana. Muore in ospedale dopo le dimissioni: indaga la Procura

79 Visite

Appena dimessa dal Pronto soccorso dove si era recata lamentando forti dolori addominali, è morta in circostanze tutte da chiarire mentre aspettava l’arrivo della sorella che l’avrebbe riaccompagnata a casa, a Ceglie Messapica. Sarà l’autopsia a chiarire le cause del decesso di una 49enne deceduta all’alba di martedì all’ospedale Dario Camberlingo di Francavilla Fontana.

Dopo la denuncia presentata ai carabinieri dai famigliari, la procura di Brindisi, pubblico ministero Mauron Gallone, vuole vederci chiaro. Il fascicolo di inchiesta a carico di ignoti ipotizza l’omicidio colposo. (foto antenna sud)

News dal network

Promo