Panettoni e olio non a norma, sequestri del Nas nel brindisino

65 Visite

Panettoni e pandori non a norma, scattano sequestri e controlli da parte dei carabinieri del Nas, operativi in alcune pasticcerie della provincia di Brindisi. In un laboratorio adibito alla produzione di prodotti di pasticceria da forno sono stati sequestrati tutti i panettoni ed i pandori esposti. I militari hanno scoperto che gli alimenti proposti in vendita come artigianali, dunque prodotti in loco, erano in realtà di tipo industriale. La scoperta è stata possibile grazie all’esame delle etichette esposte sulle confezioni regalo, modificate artificiosamente.

In una rivendita di generi alimentari è avvenuto il sequestro di numerose lattine di olio extravergine di oliva e di alcol contraffatte riportanti indicazioni mendaci in etichetta. Nello specifico le lattine di olio, all’esito delle analisi di laboratorio, risultavano contenere olio di semi sofisticato con l’aggiunta di coloranti. Inoltre, le etichette riportavano l’indicazione di uno stabilimento di produzione della provincia di Bari risultato inesistente. L’alcool 96° rinvenuto in bottiglie con sigilli ed etichette contraffatti, abitualmente utilizzato nella preparazione di liquori casalinghi, è stato oggetto anche di allerta del Ministero della Salute poiché contenente verosimilmente sostanze tossiche per ingestione.

News dal network

Promo