Malore improvviso, muore a Capodanno 32enne di Mesagne

187 Visite

Posta sul proprio profilo social, nelle ore a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno, il messaggio “Caro anno, non mi portare niente, basta che non mi togli nessuno” e muore poco dopo. È accaduto a un 32enne di Mesagne (Brindisi) che per le feste di fine anno si era trasferito nella casa della compagna a Manduria (Taranto).

Il giovane, che di professione fa il cuoco, aveva aiutato degli amici a preparare la tavola, quando ha accusato un malore. Si é quindi allontanato dal luogo dove erano in corso i preparativi per tornare a casa e fare una doccia.

La compagna lo aveva visto riprendersi dopo la doccia, senonché l’uomo é poi caduto a terra in camera da letto. Qui lo hanno trovato i soccorritori del 118 che hanno provato a rianimarlo, avendo riscontrato un arresto cardio respiratorio, e poi l’hanno trasportato all’ospedale di Manduria, ma ogni ulteriore tentativo dei medici é stato vano. Il 32enne é morto. Pare che non soffrisse di alcuna patologia. Nelle prossime ore sarà effettuata l’autopsia.

News dal network

Promo