Malore improvviso, giovane padre muore alla guida dell’auto sulla Cisternino-Martina Franca

251 Visite

Drammatico incidente stradale quello avvenuto sulla strada provinciale 13, quella che collega Cisternino a Martina Franca, dove un giovane padre di 39 anni ha perso la vita a causa di un malore improvviso che lo ha sopraffatto durante la guida in auto.

Stando a quanto si apprende, il 39enne era in vacanza con la sua famiglia quando, durante il tragitto lungo la strada che unisce le province di Brindisi e Taranto, è stato colpito da un infarto rivelatosi subito fatale: una volta giunti sul posto, i soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul luogo dell’accaduto anche i militari dell’Arma dei Carabinieri per i dovuti rilievi.

Secondo la ricostruzione, la guida moderata del 29enne ha permesso al veicolo di evitare la distruzione, fermatosi contro la barriera metallica e congiurando così il ferimento di moglie e figlioletta che con l’uomo erano in Puglia da un comune della provincia di Mantova (in Lombardia) per le vacanze natalizie. Vacanze trasfomatesi purtroppo in tragedia.

News dal network

Promo