Brindisi: controlli al porto, sequestrato carico di cappellini con marchi contraffatti

74 Visite

Un carico di 29.400 cappellini con marchi contraffatti è stato sequestrato dai finanzieri del gruppo di Brindisi nel corso di controlli al porto di Costa Morena svolti insieme al personale dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli. La merce era a bordo di un autoarticolato, proveniente dalla Grecia, con un carico di copertura per eludere i controlli.

Invece è stata effettuata una verifica accurata della merce e sono stati trovati i cappellini con loghi di case automobilistiche o altri brand, risultati contraffatti in base a una perizia tecnica, confermata dai referenti dei marchi interessati (Mercedes-Benz, Audi, Bmw, Volkswagen, New York Yankees, Los Angeles Dodgers, Nike Air Jordan). Erano confezionati in modo da trarre in inganno il consumatore. L’autotrasportatore è stato denunciato per il tentativo di introdurre e vendere merci con marchi contraffatti.

News dal network

Promo