Brindisi, decapitata statua Madonna

127 Visite

E’ stata decapitata la Madonnina di via Cristoforo Colombo, nei pressi dei bastioni di porta Mesagne, in un angolo di fede, devozione, ma anche di decoro urbano, creato dai residenti della zona con i cittadini brindisini che hanno curato con tanta attenzione questo angolo oggi distrutto, ma che ha portato un’immediata reazione con i residenti stessi e tanti cittadini pronti a lavorare insieme per recuperare questo angolo e ricreare questo luogo di fede, ma anche di senso civico per la strada.

A scoprire la Madonna decapitata, è stato un residente della zona che ha detto «mi dispiace solo perché da due a tre anni circa abbiamo fatto questa cosa insieme alle persone di qua vicino, a chi mi ha donato la Madonna, a chi mi ha donato il pezzo di legno e la pianta e abbiamo creato questo angolo religioso. Prima per la fede, per la Madonna, perché c’è, l’avevamo e l’abbiamo fatta. E poi per perché si era formato un urbano e immondizia e buttavano cose di vetro, cose vecchie. Allora, per eliminare questo angolo di rifiuti è nata questa questa iniziativa».  (fonte e foto antennasud).

News dal network

Promo