Calcio Brindisi, anno zero: contro il Monterosi Tuscia è come una finale

159 Visite

Tutto potrebbe contare molto meno dopo questi novanta minuti. Il Brindisi è a uno snodo cruciale della stagione. In passato abbiamo sempre detto che la possibilità di recupero fosse concreta e continua a esserlo, ma per farlo serve vincere questa finale. La ripartenza deve partire obbligatoriamente da questo match, fondamentale non solo per dimenticare le cinque gare precedenti senza vittoria, ma anche per dare un senso a questa stagione. Il pareggio contro il Cerignola arrivato nell’ultimo turno ha riacceso in minima parte le speranze di salvezza, ma serve tornare al successo per inseguire le avversarie.

In trasferta c’è la sfida allo stadio Marcello Martoni (calcio d’inizio alle 18.30 di sabato 27 gennaio) contro il Monterosi Tuscia, squadra ultima in classifica, reduce dalla sconfitta con il Latina e alla ricerca di una possibilità di recupero. Entrambe le squadre si giocano molto in questo scontro: la salvezza passa da questa partita, perdere o pareggiare sarebbe dannoso per tutte e due le compagini.

Foto: Brindisi Football Club

News dal network

Promo