Francavilla Fontana, “revocato” il divieto di accesso ai cani villa comunale

36 Visite

Dopo le polemiche social, il sindaco di Francavilla Fontana Antonello Denuzzo “revoca” il divieto di accesso ai cani in villa comunale: “Il cartello sarà sostituito”.

Dunque, i cani possono tornare in Villa Comunale, a condizione che siano a guinzaglio e i loro padroni siano civili, raccolgano gli escrementi e non permettano ai loro animali di deturpare il luogo comunale.

News dal network

Promo