San Michele Salentino, a scuola si parla dell’otto settembre del ’43

25 Visite

“La storia siamo noi”: con questo verso di Francesco De Gregori, il Prof. Mimmo Tardio ha introdotto il racconto del suo nuovo libro “Otto settembre 1943. Storie di fughe, regine, principesse, lager e speranze” durante l’incontro con i ragazzi della terza media dell’Istituto Comprensivo di San Michele Salentino. 

Una narrazione che coniuga l’emozione di un racconto familiare con l’interesse per la storia italiana. Grande partecipazione da parte dei ragazzi, i quali hanno rivolto diverse domande al Prof. Tardio, cogliendo il legame tra la macrostoria italiana e la microstoria del nostro territorio in quegli anni. 

Ad introdurre l’incontro, promosso dalla vicesindaca Tiziana Barletta, la dirigente scolastica Prof.ssa Margherita Vitale e il sindaco Giovanni Allegrini.

News dal network

Promo