Due minori bullizzati da coetanei, arrestati due adolescenti

[epvc_views]

 Un 16enne e un 15enne di Brindisi sono stati arrestati dai carabinieri sulla base di un’ordinanza di custodia cautela in carcere emessa dal tribunale per i minorenni di Lecce su richiesta della procura per i minorenni.

Stando a quanto si apprende, i due sono accusati di atti persecutori, rapine, lesioni personali aggravate nei confronti di due 17enni che – secondo le indagini – sarebbero stati vittime di una serie di episodi di bullismo. Lo scorso 23 agosto i due indagati avrebbero iniziato a molestare le due presunte vittime a bordo di un autobus di linea.

Uno di essi, in particolare sarebbe stato deriso e vessato per il suo aspetto fisico e aggredito fisicamente.

Episodi di bullismo contro i 17enni si sarebbero verificati anche nei giorni precedenti, sempre a bordo dell’autobus. Le vittime, inoltre, sarebbero state rapinate di una piccola somma di denaro e di due congegni per sigaretta elettronica.

Nell’indagine sono coinvolti anche due maggiorenni la cui posizione è al vaglio della magistratura. (Fonte: Ansa)

News dal network

Promo