Sequestrati circa 1.000 ricci di mare dalla Guardia Costiera di Brindisi

26 Visite

Operazione di contrasto alla pesca illegale della Guardia Costiera di Brindisi, che ha portato al sequestro di circa 1.000 ricci di mare, la cui raccolta e commercializzazione è vietata in tutto il territorio pugliese.

Da un controllo eseguito su un camion frigo, rinvenute inoltre 7 cassette di specie ittiche varie, prive di qualunque certificazione e poste sotto sequestro.

News dal network

Promo