Spara al vicino con un fucile e si toglie la vita: omicidio-suicidio a Villa Castelli. Indagano i carabinieri

21 Visite

Ci sarebbe un litigio tra vicini alla base dell’omicidio-suicidio avvenuto stamattina, intorno alle 7, a Villa Castelli, nel Brindisino.

Un uomo di 81 anni, Carmelo Cantori, avrebbe ucciso un vicino, il 53enne Nicola Lacorte, a colpi di fucile per poi togliersi la vita.

I fatti sono accaduti in contrada Montescotano, nei pressi della strada provinciale per Ceglie Messapica.

Su quanto accaduto indagano i carabinieri.

News dal network

Promo