Brindisi, Nas Taranto sequestrano 60 kg di carne

52 Visite

Sono 60 i chili di carne sequestrati a Brindisi in una macelleria dai Nas di Taranto e dal personale dell’Asl Brindisi nell’ambito di alcuni controlli eseguiti in tutta la provincia. Dalle verifiche è emerso che la carne era priva di indicazione in riferimento alla tracciabilità, quindi senza documenti che ne attestassero la provenienza.

Durante altri accertamenti sono state riscontrate carenze igienico-sanitarie e strutturali in una panetteria e ne è stata disposta la chiusura. Le attività dei Nas hanno riguardato le verifiche per il rispetto delle procedure di preparazione, conservazione e somministrazione degli alimenti, compresa la scadenza e l’igiene dei locali e la tracciabilità alimentare.

News dal network

Promo