Rapina in banca a Brindisi, cassiera minacciata con coltello

54 Visite

Una rapina è stata compiuta questa mattina ai danni della filiale della Banca popolare pugliese di Brindisi.

A quanto si apprende, un uomo è entrato nell’istituto di credito e, minacciando con un coltellino una dipendente, si è fatto consegnare banconote e monetine presenti nella cassa in quel momento, circa 50 euro.

    L’uomo avrebbe afferrato per il collo la cassiera, portandola verso l’uscita, e poi avrebbe aggredito un cliente.

Il presunto rapinatore è fuggito a piedi ma è stato bloccato dai carabinieri che stavano raggiungendo la banca dopo la segnalazione. La dipendente della banca, sotto choc, è stata trasportata in ospedale per accertamenti. (ansa)

News dal network

Promo